L’aspirapolvere più silenzioso usa meno energia

Migliore grazie al design
L’aspirapolvere TASKI AERO di Diversey è considerato la macchina più silenziosa ed efficiente dal punto di vista energetico attualmente disponibile sul mercato della pulizia professionale. I quattro modelli della gamma producono solo 66dB(A) di suono e utilizzano solo 585W di potenza elettrica, ma producono la stessa aspirazione delle macchine da 1000W o più. In modalità “eco” queste stesse macchine producono solo 63dB(A) e consumano solo 300W. Solo per il risparmio energetico, queste macchine possono ripagarsi in meno di tre anni.

La spinta verso un minor consumo di energia
La gamma è stata concepita da TASKI in risposta alle richieste del mercato e per soddisfare i severi requisiti di livello sonoro ed energetico degli aspirapolvere previsti dai regolamenti UE. Queste regole, entrate in vigore nel settembre 2017, limitano gli aspirapolvere prodotti o venduti nell’UE a una potenza massima di 900W e a un livello sonoro massimo di 80dB(A), e stabiliscono standard aggiuntivi per l’etichettatura e le prestazioni.

Di fronte alla necessità di produrre un nuovo modello per soddisfare lo standard in arrivo, il team di ingegneri di TASKI ha risposto con un design rivoluzionario che andava oltre lo stretto necessario. Il design è basato su tecnologie affidabili e collaudate e utilizza componenti robusti per garantire affidabilità e prestazioni a lungo termine.

La maggior parte delle persone riconosce che una maggiore aspirazione porta a raccogliere più sporco e detriti. In pratica, l’aspirazione è dettata dalla quantità di aria che sale attraverso la bocca dell’aspirapolvere. Uno dei miti popolari sugli aspirapolvere è che più potenza significa migliore efficienza di pulizia. La realtà è che molti produttori hanno mantenuto design e tecnologia vecchi di decenni e per questi è solitamente vero che le macchine più potenti tendono a offrire prestazioni migliori.

Il team di ingegneri di TASKI aveva una visione diversa. Hanno ragionato sul fatto che guardando ogni aspetto del design potevano fare un aspirapolvere con un’aspirazione migliore e allo stesso tempo più efficiente. Il loro obiettivo iniziale era quello di massimizzare il flusso d’aria alla testa di pulizia, minimizzando contemporaneamente il rumore e il consumo di energia.

Ottimizzando le vie d’aria interne, hanno eliminato i colli di bottiglia e gli angoli spigolosi, in modo che la potenza del motore elettrico sia utilizzata per l’aspirazione sulla testa di pulizia piuttosto che per spostare semplicemente l’aria oltre le ostruzioni all’interno della macchina. Un’altra conseguenza del fatto che l’aria si muove in modo più libero ed efficiente è che produce meno rumore.

Questi cambiamenti garantirebbero di per sé che qualsiasi potenza di motore produca più aspirazione. Ma i progettisti sono andati oltre esaminando tutti i punti in cui l’aria poteva fuoriuscire. L’aria persa internamente non solo diminuisce l’efficienza dell’aspirazione, ma crea anche rumore (proprio come fa una finestra con spifferi). La progettazione di migliori guarnizioni tra i vari componenti ha permesso di eliminare i punti di perdita.

I progettisti hanno anche esaminato le ventole e le pale che generano il flusso d’aria. Riprogettando questi componenti, hanno aumentato significativamente l’efficienza in modo che più energia elettrica si trasformi in flusso d’aria e aspirazione utili.

Da allora l’UE ha annullato questi regolamenti, ma l’eredità di TASKI è ancora uno dei più efficienti e silenziosi aspirapolvere in vendita oggi.

Molti di questi cambiamenti sono stati brevettati da TASKI e l’azienda ha chiamato questo nuovo design “Whisper Technology“.

Controlla le nostre pagine su aspirapolvere e innovazione

| Notizie Home |
Scopri le nostre
soluzioni per il
tuo settore

SOLUZIONI
PER LA TUA
INDUSTRIA

Cerca
con il nostro
selettore TASKI

TASKI
SELETTORE

Chiedi
più informazioni

Contattaci